DAL COLLEGIO
Riforma delle esecuzioni e procedure concorsuali

“La riforma delle esecuzioni e delle procedure concorsuali - D.L. 83/2015 conv. in Legge 132/2015. Riflessioni più generali sulle qualità del consulente tecnico” è il tema del seminario in programma a Macerata giovedì 17 dicembre.
L’appuntamento è dalle 14 alle 18 all’auditorium della Nuova Banca delle Marche, in via Padre Matteo Ricci, 2.
Si comincia con la registrazione partecipanti, quindi alle 14.30 il via alle relazioni: “Il processo civile telematico e le novità della riforma” (Claudio Palazzetti, amministratore delegato Astalegale.net); “Le novità normative in tema di procedimenti esecutivi” (Gerardo Pizzirusso, avvocato, PhD in Diritto delle procedure concorsuali all’Università di Macerata); “Le modifiche alla Legge fallimentare” (Fabiola Pietrella, dottore commercialista, PaC in Bilanci bancari e crediti non performing all’Università di Macerata); “Le criticità vecchie e nuove del consulente tecnico e ausiliario nella pubblica giurisdizione” (Paolo Frediani, geometra libero professionista in Pisa, autore in materia e pubblicista de Il Sole 24 Ore); “L’esperto: il conferimento dell’incarico, i nuovi quesiti e la determinazione del compenso” (Luigi Reale e Tiziana Tinessa, Giudici delegati ai Fallimenti e alle Esecuzioni Immobiliari del Tribunale di Macerata).
Venti euro il costo di partecipazione, tre i crediti formativi professionali riconosciuti.
Iscrizioni e info nel portale della Fondazione regionale Collegi Geometri delle Marche, sezione Formazione.

La riforma delle esecuzioni e delle procedure concorsuali - D.L. 83/2015 conv. in Legge 132/2015.
Riflessioni più generali sulle qualità del consulente tecnico

Condividi questa pagina con:
Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • MisterWong
  • Y!GG
  • Webnews
  • Digg
  • del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Facebook