DAL COLLEGIO
Gli studenti geometri recuperano Roccamaia

È stato reso possibile grazie anche alla collaborazione del Collegio Geometri Macerata il progetto di recupero della frazione di Roccamaia di Pievebovigliana da parte degli studenti dell’Istituto per Geometri di Macerata.
L’iniziativa, presentata oggi nella sala del Consiglio del Comune di Pievebovigliana, nasce nel 2010 nell’ambito del Piano dell’offerta formativa dell’Itg, con lo scopo di riscoprire e riqualificare piccole località che conservano memorie, tipologie costruttive e urbanistiche caratteristiche della zona pre-montana da riutilizzare a fini turistico-ambientali. Alla presentazione non è mancata Paola Passeri, presidente del Collegio Geometri Macerata, che si è detta molto soddisfatta del livello di studio e applicazione così elevato degli alunni, i quali hanno illustrato alcune possibilità concrete legate al recupero di Roccamaia tali da farla diventare un albergo diffuso: un sogno non facile, in mancanza di risorse europee, ma neppure impossibile per il sindaco Sandro Luciani.
Il programma si è aperto con l’introduzione del dirigente scolastico Pierfrancesco Castiglioni, le relazioni dei professori Maurizia Cirilli, Adelelmo Mataloni, Delfo Palpacelli e Paolo Lorenzini, gli interventi di Ivano Rustichelli, per Infissi Design partner dell’iniziativa, e quindi di Paola Passeri, che ha sottolineato l’importanza di esperienze come questa di alternanza scuola-lavoro. Fra i presenti anche l’ex preside Renato Sopranzetti.
La presentazione verrà replicata venerdì 30 maggio all’Istituto per Geometri.

GUARDA IL VIDEO

Condividi questa pagina con:
Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • MisterWong
  • Y!GG
  • Webnews
  • Digg
  • del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Facebook